Circolare 53

Azione di sciopero prevista per il giorno 20 ottobre 2023

Comparto Istruzione e Ricerca – Sezione Scuola. Azione di sciopero prevista per il giorno 20 ottobre 2023

Comparto Istruzione e Ricerca – Sezione Scuola. Azione di sciopero prevista per il giorno 20
ottobre 2023. Nuovi adempimenti previsti dall’Accordo sulle norme di garanzia dei servizi pubblici
essenziali del 2 dicembre 2020 (Gazzetta Ufficiale n. 8 del 12 gennaio 2021) con particolare
riferimento agli artt. 3 e 10.
L’Ufficio Gabinetto del MIM, con nota prot. nr°0120885 del 12/10/2021, ha reso noto quanto segue: “Si
comunica che, per l’intera giornata del 20 ottobre 2023, è previsto uno sciopero generale proclamato da:
– Adl Varese, Cub, Sgb, SI Cobas: “sciopero generale dei settori privati e pubblici su tutto il territorio
nazionale”, con adesione dell’U.S.I. – Unione Sindacale Italiana e dell’USI – Educazione;
– Usi-Unione Sindacale Italiana fondata nel 1912 e ricostituita (con adesione di Usi Ait scuola e Usi Surf):
“sciopero generale nazionale per tutto il personale a tempo indeterminato e determinato, con contratti
precari e atipici di qualsiasi forma compresi tirocinanti, apprendisti e in somministrazione”.
Ciò premesso, poiché l’azione di sciopero in questione interessa il servizio pubblico essenziale
“istruzione”, di cui all’art. 1 della legge 12 giugno 1990, n. 146 e successive modifiche ed integrazioni e
alle norme pattizie definite ai sensi dell’art. 2 della legge medesima, il diritto di sciopero va esercitato in
osservanza delle regole e delle procedure fissate dalla citata normativa e pertanto
SI INVITANO LE SS.LL.
A rendere dichiarazione entro le ore 12,00 del 17 ottobre 2023 via mail all’indirizzo
rmmm67000c@istruzione.it, utilizzando il modello allegato.
Il Dirigente Scolastico
prof. Francesco Verderosa

Documenti

Circolari, notizie, eventi correlati